Alessandro dell'Acqua Uomo


21 Settembre 2014. Un bellissimo evento mi regala grandi sorprese durante questa giornata, in compagnia del mio amico Blogger Cristiano Rinaldi e il suo fotografo Johan Anastasiadis. La sede è in Via della Spiga 15 – Milano, per la prima volta ho l’onore di posare per il marchio Alessandro dell’Acqua Uomo. La showroom ospita anche il marchio Havana & Co e Julian Keen. Il servizio fotografico in collaborazione con il fotografo Johan (foto in alto), è stato realizzato in una via di Milano, molto vicina allo showroom. Una bellissima sensazione ed iniziativa! Aver anche la possibilità di trovarsi davanti ad un immensa collezione appena uscita e, decidere cosa indossare per lo shooting. Ammetto, una decisione piuttosto lunga…

Ho scelto un look eccentrico, grigio mèlange dei pantaloni con il rosso caccia della camicia e del giubbotto. Ma in questa ricca collezione FW 2014/15 non mancheranno altri colori come l’azzurro, il blu, il verde, il beige e il nero. Come materiali troveremo invece: lana, cashmere, popeline, flanella e 
pelliccia. Tessuti stampati presi dalle arti decorative e dai classici tessuti dell’arredamento. Per gli accessori: stringate bicolor a suola alta e calzini da montagna iper ricamati.

Ma non è finita qui. Perché dalle h18 un cocktail party ha aperto la serata per scoprire tutte le nuove collezioni dei tre marchi. Insomma, una bellissima esperienza. Ringrazio veanfashion.it per la disponibilità che mi ha regalato.

Buona giornata a tutti
Mario






16 commenti:

  1. Peccato essere così distante, mi avrebbe fatto piacere passare!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
  2. Ma che bello Mario una bella occasione davvero! Bellissimo il look che hai scelto!

    RispondiElimina
  3. deve essere stato un evento stupendo! tralaltro adoro quando si scelgono capi raffinati ed eleganti nelle collezioni uomo, e dalle foto sembra così!

    RispondiElimina
  4. Bello questo look super rosso! :D Anche l'evento sembra interessante!
    Fashion Dupes

    RispondiElimina

 

Lettori fissi

Google+ Followers